A causa della situazione favorevole relativa alla diffusione di COVID-19, la seconda e la terza fase del rilascio delle misure saranno avviate in Slovacchia dal 6 maggio 2020. Le aperture saranno le seguenti:

• alloggio (a breve termine, senza pasti in comune, cibo in camera, con servizi igienici e bagno, senza altri servizi), dopo la partenza degli ospiti la stanza non può essere a disposizione per le prossime 24 ore
• alle condizioni stabilite saranno aperti: parucchieri, pedicure, manicure, barbieri, cosmetici e solarium
• attrazioni turistiche all’aperto
• servizio taxi (area separata e senza aria condizionata nella zona posteriore)
• adorazione – a determinate condizioni
• matrimoni – a determinate condizioni
• negozi e servizi senza restrizioni di area (tranne i centri commerciali in cui vi sono più di 35 negozi diversi)
• rimane in vigore lˈuso delle mascherine, la disinfezione delle mani, due metri di distanza tra i clienti, 25 metri quadrati per cliente
• ristorazione pubblica – terrazze esterne (a determinate condizioni – bordi dei tavoli distanti due metri uno dallˈaltro, massimo due persone a tavolo, disinfezione delle superfici tattili dopo ogni cliente, in bagno per i clienti: disinfezione ogni ora delle supefici tattili, a disposizione la disinfezione per le mani, salviettine monouso, divieto di asciugatori per le mani
• riabilitazioni – solo procedure a secco
• musei, gallerie, biblioteche e sale espositive in base alle condizioni stabilite